foto alice x blog

Chi sono

Nata a Roma. Da sempre appassionata di tutte le forme espressive, specie di letteratura e teatro. Probabilmente mossa da una genuina curiosità, è per questo che fui folgorata dalla passione per il giornalismo. Laureata prima in Scienze Politiche e poi in Comunicazione e Marketing, è possibile avvistarmi ore pasti mentre discuto con amici e colleghi di ciò che accade nel mondo.

Sono appassionata di politica, comunicazione e social media. Amo scrivere, guardarmi attorno e scoprire nuove curiosità. 

Giornalismo, passione, partecipazione

Questi sono i tre motivi che mi hanno spinta a collaborare nel corso del tempo con numerose redazioni online, cartacee e radiofoniche, fra le quali “Radionderoad – Voci da Tor Sapienza”; “Universitario Roma” (il giornale dell’Università di Roma La Sapienza) e “Roma Tre Radio” (la web radio dell’Università degli Studi Roma Tre), giusto per citarne alcune. Ho fatto tesoro di queste esperienze e le ho messe nel mio bagaglio di conoscenze.

Scrivo articoli e svolgo interviste su temi d’attualità, in particolare sulla comunicazione politica e sul rapporto fra media e politica, in una scala che va dal mio quartiere al territorio nazionale fino alle lande internazionali.

Come è nata l’idea di scrivere?

Mi piace scrivere sin da quando andavo alle elementari. Il passo fondamentale avvenne a 17 anni, al quarto anno di liceo: nella scuola si teneva un laboratorio di teatro. Lo frequentai, e rimasi “folgorata” dalla potenza di quel mezzo coinvolgente, dinamico, multiforme.

Cominciai a frequentare i teatri e ad assistere a ogni genere di spettacolo, avendo anche l’occasione di partecipare ad alcune messe in scena. Mi resi conto sempre di più dell’importanza sociale della parola, in tutte le sue forme, e delle figure “civili” che credono in questo potere.

Entrai così in una redazione online per scrivere recensioni di teatro: è qui che ho sviluppato il senso della notizia e uno stile di scrittura personale. Aprire il mio blog personale è stato il passo successivo e naturale.

Ho iniziato con le recensioni teatrali, poi mi sono progressivamente orientata sulla comunicazione e la politica.

Perché “Occhiaperti Blog”

Dopo tante esperienze, nel 2014 ho maturato la voglia di sperimentare e scoprire nuove forme di comunicazione; aprire il blog è stata una tappa necessaria. Per questo motivo mi sono lanciata in un progetto nuovo e stimolante che si chiama Occhiaperti Blog (che oggi è un sito).

Il sito vuole essere un’occasione di confronto, esplorazione e approfondimento. Per me è davvero importante dialogare con voi, ricevere un riscontro e scambiare opinioni.

Ho scelto di chiamare il sito “Occhiaperti Blog” perché sono una persona curiosa (d’accordo, la migrazione dei lepidotteri no!) e perché ritengo sia importante lavorare sul campo, avere un punto di vista critico, osservare, ascoltare e comunicare.

Penso che il giornalista debba cercare l’oggettività, essere consapevole del proprio punto di vista e separarlo dall’analisi della realtà. Per questo la responsabilità di chi scrive è aderire ai fatti.

In questo rispetto i valori che sono alla base della mia idea di giornalismo: chiarezza, trasparenza e onestà.

Di cosa scriverò domani? Continua a seguirmi e… puoi trovarmi anche su Facebook, Twitter, Youtube 🙂

A presto!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer